fbpx

La Scuola di Sport Coaching di Master Coach Italia ti consente di diventare sport coach e lavorare nel mondo dello sport. Un percorso formativo di 4 mesi e una specializzazione in sport coaching ti consentiranno di acquisire competenze e abilità utili per lavorare come sport coach e aiutare gli atleti a migliorare le loro performance.

La nostra Scuola di sport di coaching ti consente di avviare l’attività di mental coach sportivo in linea con la legge N. 4/2013 e la Norma UNI 11601-2015.

Analizziamo, quindi, le caratteristiche della Scuola di sport coaching, come lavora il mental coach sportivo e quali sono le abilità e le competenze per diventare sport coach.

Scuola di sport coaching

Una scuola di sport coaching deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Un programma formativo teorico e pratico. Lo sport coaching è un’attività estremamente pratica. Gli atleti hanno bisogno di lavorare sulle loro performance, sulle loro prestazioni e sulla loro capacità di gestire le energie mentali durante le gare.
  • Trainer che abbiano esperienza di sport coaching e che abbiano lavorato con atleti. Una scuola di sport coaching deve avere al suo interno dei docenti che abbiano una solida esperienza nel mondo dello sport coaching.
  • Aggiornamento formativo. Una scuola di sport coaching deve poterti garantire un aggiornamento formativo negli anni per poter essere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo del mental coaching.

La scuola di sport coaching di Master Coach Italia ha un programma formativo estremamente pratico, utilizzando alcune tecniche di Programmazione Neuro Linguistica e riservando all’interno di ogni modulo formativo sempre ampio spazio alla pratica.
I trainer della nostra scuola di coaching lavorano come mental coach e hanno esperienza in campo sportivo. Inoltre, la nostra scuola di sport coaching assicura ore di aggiornamento formativo gratuite.

Diventare Sport Coach

Sono tanti i corsi di sport coach, per questo è importante seguire questo iter per diventare Sport Coach:

  1. Frequentare un corso di coaching che sia riconosciuto da almeno una delle organizzazione nazionali di coaching come Asso.Co.Pro. o I.C.F. o A.I.C.P..
    Il corso di coaching riconosciuto da almeno una di queste organizzazioni ti consente di evitare quei corsi improvvisati, con poca esperienza e che non rispettano determinati standard di qualità.
  2. Frequentare una specializzazione in sport coaching. Dopo aver seguito il percorso base per diventare coach professionista, dovrai specializzarti in sport coaching per diventare mental coach sportivo.
  3. Superare l’esame per attestare l’acquisizione delle competenze apprese come sport coach.

La scuola di coaching Master Coach Italia è riconosciuta da Asso.Co.Pro. e ti abilita al processo di iscrizione ICF e AICP. Inoltre, prevede un corso di coaching e una specializzazione in sport coaching. Infine, dovrai sostenere un esame che ti consentirà sia di poterti iscrivere all’organizzazione nazionale di coaching Asso.Co.Pro. sia di diventare sport coach, che praticare il coaching sportivo.

Coaching sportivo: come funziona

Il coaching sportivo si basa su una relazione di fiducia tra l’atleta o la squadra e il mental coach. Il coach deve essere in grado di comprendere le esigenze dell’atleta o della squadra e di fornire loro le competenze e gli strumenti necessari per migliorare le prestazioni. Inoltre, il mental coach sportivo deve essere in grado di motivare e incoraggiare gli atleti o la squadra a raggiungere i loro obiettivi, sviluppando la loro autostima e la loro fiducia in sé stessi.

Indubbiamente, il coach sportivo deve saper intervenire sulla motivazione, sulla forza di volontà, sull’atteggiamento e sulle dinamiche che incidono sulla performance.

Il coaching sportivo può essere svolto individualmente, attraverso delle sessioni di coaching o in gruppo, attraverso della attività di group coaching.

Puoi consultare questo articolo per approfondire come funziona il coaching nello sport.

Scuola di Sport Coaching

La Scuola di Sport Coaching per diventare coach sportivo ti consente di ottenere alcuni benefici importanti.

  1. Avviare la propria attività e operare efficacemente come Mental Coach e nel settore dello Sport Coaching aiutando atleti, allenatori, dirigenti sportivi, singoli atleti o squadre.
  2. Ottenere l’Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale dei Servizi, attraverso l’iscrizione all’Associazione Coach Professionisti (Associazione di Categoria Nazionale costituita in base alla Legge 4/2013 e inserita negli Elenchi del Ministero dello Sviluppo Economico).
  3. Accedere ai Corsi di Specializzazione riservati ai Coach Professionisti per continuare a formarsi, praticare e affinare le proprie conoscenze, competenze e abilità.

Questi sono alcuni dei benefici che ottieni seguendo la nostra Scuola di Sport Coaching. Per maggiori informazioni puoi consultare la pagina dedicata alla specializzazione in sport coaching.