Abbiamo raccolto tutti gli aforismi del dott. Pasquale Adamo (Direttore della Scuola di Coaching MCI) in questo articolo.

Gli aforismi sono brevi frasi che contengono messaggi potenti. Hanno la capacità di suscitare forti emozioni, grandi vibrazioni interiori e di ispirare la nostra anima.

Gli aforismi per la loro forza comunicativa possono creare cambiamenti profondi, farci accedere a consapevolezze nuove e spingerci in direzione nuove da esplorare.

Abbiamo raccolto gli aforismi del Direttore Adamo, affinchè il lettore possa incontrare il suo, lasciarsi ispirare e accedere a nuove Risorse interiori.

Ecco gli aforismi scritti dal Direttore Adamo:

L’ape ha bisogno di pungere per farsi sentire, la farfalla, invece, usa i suoi colori.

Ciò che DIAMO pesa PIOMBO. Ciò che PRENDIAMO pesa PIUMA.

La tua rinascita è il permesso di Dio alla tua esistenza.

Dobbiamo imparare a vivere come fa il mare. Sa ricevere, senza trattenere. Sa accogliere tutto, senza rifiutare nulla. Sa donare, senza pretendere.

Il fallimento e la sconfitta sono il nostro diritto all’umanità.

Per essere felici bisogna essere in accordo con la vita.

La prova che il bene vincerà sempre sul male risiede nel dato che il bene si serve da sempre degli angeli, mentre il male ha bisogno continuamente di re-inventarsi: demoni, vampiri, streghe, ombre…

L’eccezione non è la conferma della regola, ma è la vita che rifiuta rigidi schemi.

Ogni volta che ci accontentiamo dicendoci: “è meglio di niente”, dovremmo ricordarci che è sempre meglio di niente.

La cura più potente è l’Amore

Le imperfezioni rendono le persone uniche.

L’uomo si abitua a tutto meno che alle emozioni!

C’è solo una differenza tra la sorpresa e la paura. Ciò che provoca la paura, è tutto ciò che non desideri. Ciò che provoca la sorpresa, è tutto ciò che hai sempre desiderato.

La passione può fare grandi cose, ma l’entusiasmo può fare l’impossibile.

La provvidenza è “vedere lontano”. La previdenza è “vedere prima”. L’intuizione è il ponte che li unisce.

In alcuni casi il punto non è il come fare qualcosa, ma il sì a qualcosa. Prima di chiederti come fare, verifica che il tuo sì a farlo sia un sì profondo e autentico.

L’accordo nasce da 3 note: io, tu, noi.

Dono ciò che sono, quindi sono quello che dono.

La speranza deve chiedere in prestito le gambe al coraggio, altrimenti resta ferma.

A volte i desideri non arrivano, perché siamo noi a non essere pronti. A loro – ai desideri – non puoi mentire mai.

L’emozione – qualsiasi emozione – è sempre onesta.

L’essere quando si cala nel contesto, diventa sono.

Alcune volte il punto non è che siamo sbagliati per qualcuno, ma troppo giusti per loro.

Ama gli inizi, perché contengono la possibilità dell’impossibile.

La paura non è qualcosa che hai, non è qualcosa che possiedi. La paura è qualcosa che esiste e come tutte le cose che esistono, arriva un momento che non esiste più.

La paura appartiene a ciò che può accadere. I sogni, invece, appartengono a quello che vuoi che accada.

Alcune volte siamo noi a scegliere. Altre volte, sono gli altri a scegliere per noi. Poi, ci sono le “scelte che scegliamo” perché non riusciremmo a scegliere diversamente. Ecco… queste sono le migliori!

Dare la colpa agli altri, non è solo una rinuncia di responsabilità, ma sopratutto una rinuncia di potere.

Per vincere nella vita non è necessario arrivare per primi. L’importante è essere diversi e “migliori”.

Con le persone ci dimentichiamo le intenzioni e ci ricordiamo solo dei risultati.

Il coaching ti accompagna dal sapere, al fare. E, soprattutto, a farlo bene.

Chi c’è, spesso, c’è meno di chi non c’è più.

Il dolore è uno dei sentimenti più potenti. Può darci la più grande spinta al cambiamento.

Immaginazione: fare un salto nel futuro per decidere il presente.

“Il caso non esiste”. È la teoria che guida i sognatori.
“Tutto è frutto del caso”. È la teoria di coloro che hanno smesso di sognare.
“Il caso non esiste, ma non riesco a capire cosa mi voglia dire”. È la teoria di coloro hanno perso i loro sogni, ma sotto sotto ci sperano ancora.

La frustrazione nasce dalla certezza che nel passato avresti potuto fare cose, che non hai fatto; dalla decisione che nel presente continui a non fare cose che dovresti fare; dalla paura che nel futuro continuerai a non fare ciò che avrai l’opportunità di fare.

Siamo in troppi a volere le cose e sempre troppo pochi a desiderarle davvero.

Le persone, sostanzialmente, fanno tre cose con la loro vita: si illudono di fare cose perfette, riescono a fare cose mediocri, provano a fare cose grandi.

Tutte le volte in cui affermi “io non ci credo”, stai praticamente dicendo che una parte di te ci ha creduto.

Esistono tre tipologie di errore:
1. Quando abbiamo commesso un errore, ma non potevamo sapere che si sarebbe trattato di uno sbaglio.
2. Quando commentiamo un errore, sapendo che stiamo sbagliando e che avremmo potuto fare altro.
3. Quando commentiamo un errore, ma l’errore è l’unica cosa che vogliamo fare.

L’amore non è la risposta. L’amore è la domanda.

La vita prende forma attraverso tre elementi: la legge, i numeri e la filosofia. La differenza è che: la legge regola; i numeri misurano e la filosofia suggerisce”.

La differenza tra chi ama e chi sa di essere amato, è che il primo ha smesso di cercare.

Non sono motivato da quello che vedo, sono motivato da quello in cui credo!

La prova che il bene vincerà sempre sul male risiede nel dato che il bene si serve da sempre degli angeli, mentre il male ha bisogno continuamente di re-inventarsi: demoni, vampiri, streghe, ombre…

Tra l’intenzione e l’azione può esserci luce, ombra o… Amore!

L’eccezione non è la conferma della regola, ma è la vita che rifiuta rigidi schemi.

Ogni volta che ci accontentiamo dicendoci: “è meglio di niente”, dovremmo ricordarci che è sempre meglio di niente.

La medicina più potente per la buona salute è la felicità

L’attenzione è una forma tenerissima d’amore

Curarsi è aversi a cuore

La malattia ci insegna ad amare la salute, la salute ci insegna ad amare la vita.

Solo una mente leggera è in grado di volare.

La salute prima ancora che dipendere dal corpo, dipende dall’anima.

Una testa in salute porta ad un corpo in salute, un corpo in salute porta ad una vita in salute, una vita in salute porta ad una vita felice.

Non siamo noi a scegliere cosa mangiare, ma è il cibo che sceglie noi.

Il cibo è in grado di nutrire il corpo e l’anima.

Se imparassimo a nutrirci, piuttosto che a mangiare, avremmo un’alimentazione eccellente.

Il Giudizio riguarda sempre chi sembriamo essere e mai chi siamo davvero.

CAMBIA LA TUA STORIA®  
Il dott. Pasquale Adamo ha creato il metodo per il cambiamento della credenza madre. La convinzione limitante più profonda e antica. Ecco gli aforismi creati rispetto al metodo CAMBIA LA TUA STORIA:

Siamo le storie che ci raccontiamo

Troppo spesso la scelta più facile è la rinuncia, la rinuncia di se stessi!

Quello che tu credi che sia vero, alla fine diventa reale. Ciò che ti racconti su quello che accade intorno a te, si trasforma nel tuo destino.

Per quanto tu possa essere un essere razionale, ci sarà sempre una storia a cui crederai.

Non puoi cambiare le storie del tuo passato, ma puoi scegliere la storia del tuo futuro.

TEORIA U
La Teoria U è una metodologia creata presso il MIT di Boston (Massachusetts Institute of Technology). La metodologia consente di accadere ad un cambiamento profondo indivuale e collettivo. Il dott. Pasquale Adamo è tra i primi divulgatori della Teoria U in Italia.
Ecco gli aforismi creati:

Il futuro ha come padre il desiderio e come madre la fede.

Il futuro ti viene incontro. Tu puoi scegliere tra contro, scontro o abbraccio.

Il futuro è un insieme di possibilità. Lui ti guarda, ti scruta, ti sente e poi decide quale offrirti.

La tua generatività è la tua occasione per essere eterno

Il futuro è un crocevia di strade possibili. Tu però puoi scegliere solo una. Scegli sempre la strada del cuore.

Il libero arbitrio non consiste nel scegliere ciò che si vuole, quando si vuole, ma nel decidere la propria migliore possibilità futura.

TeoriaU: lascia morire il passato, immergiti nel presente e fai emergere il tuo futuro.

Attraverso le tue intenzioni puoi decidere il futuro.

Essere liberi significa essere genitori, piuttosto che figli.

La paura porta presagi. L’intuizione porta visioni. Il problema è che spesso li confondiamo tra loro.

MOVIMENTO TALENTO
Movimento Talento è un progetto voluto dal dott. Pasquale Adamo per la difesa e la tutela del talento.
Ecco gli aforismi creati dal dott. Adamo e relativi al talento:

I tuoi talenti sono la manifestazione dell’amore di Dio per te.

I tuoi talenti sono la tua possibilità per essere felice.

Troppo spesso la scelta più facile è la rinuncia, la rinuncia di se stessi!

Il senso di colpa è una valutazione errata del concetto di Amore.