Ogni battito di ciglia dei tuoi occhi è uno scatto che cattura e rimanda in te, immagini e bellezze intorno a te.

Tutto ciò che poi tu elabori in te attraverso quelle immagini che scegli di conservare, creano Arte.

Ti starai chiedendo come?

In noi ci sono risorse e tesori che dormono tranquilli e che se stimolati e richiamati attraverso le emozioni che parlano e bussano, essi si risvegliano e si attivano per emergere.

Quanti canali conosci di te per far fluire liberamente i tuoi tesori nascosti?

Prova a scriverne una o due possibilità che ti vengono in mente ora.

1/2/3……

Aggiungi alle tue possibilità trovate anche queste: Scrivere, disegnare, dipingere, suonare, cantare, creare , ballare….

L’elenco è infinito, eppure spesso ci limitiamo e accediamo solo a pochi canali che partono dall’interno per raggiungere l’esterno.

Nell’Arte, invece, troviamo tanti strumenti meravigliosi che ci permettono di fare spazio dentro di noi per far emergere quei tesori nascosti che chiedono di esprimersi.

Oltre i confini attraverso l’Arte (clicca qui) è un meraviglioso Viaggio di ritorni e andate dentro e fuori di noi per conoscere gemme preziose mai viste e dar loro la possibilità di splendere e parlare delle bellezze che dormono in noi.

Tutti dovremmo regalarci questo viaggio unico che diverrebbe la normalità del quotidiano, per far nascere tante parti di noi che sino ad ora non hanno trovato altri  canali  per venire alla luce e flluire.

  Nica Ruospo
(Coach MCI)

Related Post