MASTER COACH ITALIA ha partecipato alla JOB MISSION che si è svolta a Bari e Taranto nel mese di Aprile e Maggio.

La JOB MISSION è stata occasione di incontri, laboratori e focus con esperti e professionisti del mondo del lavoro.

Quando si deve affrontare il mondo del lavoro, le selezioni e gli assessment la figura del Mental Coach è indispensabile!
Una figura professionale in grado di lavorare sulla tua motivazione, di orientarti e di lavorare sulle tue performance (public speaking, comunicazione efficace, gestione dello stress, etc).

Master Coach Italia (MCI) è stata scelta dagli organizzatori come punto di riferimento per il Coaching!

In particolare, MCI ha organizzato uno sportello di coaching, tenuto dai Coach che si sono formati presso la nostra Scuola di Coaching.
I partecipanti alla JOB MISSION si sono potuti rivolgere ai nostri Coach per ricevere suggerimenti utili e indicazioni su come affrontare il mondo del lavoro e, in particolare, i colloqui di lavoro.

Lo Sportello di Coaching è stato gestito e organizzato dalla dott. Marilena Satalino (Coach e Docente della Scuola di Coaching MCI).
Ha visto il coinvolgimento di altri nostri ex-allievi, che dopo aver frequentanto la Scuola di Coaching MCI, sono stati coinvolti in questa iniziativa.
In particolare:
Vincenza Tridente (Coach e Tutor della Scuola di Coaching MCI – Bari)
Michele Pierro, Leonardo Corinna, Antonio Campana, Grazia D’Alessandro e Luana Berardi (tutti diplomati alla Scuola di Coaching MCI)

Abbiamo chiesto ai Coach MCI coinvolti in questa iniziativa un loro feedback. Ecco cosa è emerso:

Michele Pierro
“La Job Mission piu che un evento è stato un vero e proprio INCONTRO. Un incontro attraverso il quale ho allenato tecniche di comunicazione efficace, empatia e obiettivo ben formato. Ho avuto la possibilita di orientare e indurre le persone (risorse) verso un percorso piu chiaro ed efficace. Regalare un sorriso, una speranza, un nuovo punto di vista. Soprattutto a quelle persone che avevano perso la fiducia in se stesse. Inoltre ho avuto l’onore di sedermi dall’altra parte del banco.
Questo mi ha offerto una prospettiva nuova, passando da esaminante ad esaminatore. Così, è stato facile comprendere la mia NON riuscita nei colloqui di lavoro affrontati in passato.

Ringrazio MCI per la fantastica esperienza e per avermi dato questa opportunità di sperimentarmi.”

Luana Berardi
L’esperienza della Job Mission si è rivelata molto interessante e di grande utilità. La cosa che più mi è piaciuta è stata poter essere al servizio di ragazzi e adulti che si sono rivolti a noi per capire, non solo come migliorare la propria professionalità, ma anche dove intervenire a livello personale.
Ho potuto condividere la mia esperienza in materia di Risorse Umane per fornire strumenti pratici e utili.
Molto costruttivo è stato comprendere i diversi punti di vista e le esigenze di ogni persona.
Ho accolto e abbracciato le emozioni di chi vive le difficoltà legate al (non facile) mondo del lavoro.
Ho sperimentato ancora una volta il grande valore delle relazioni umane, alla base di ogni processo.
Abilità comunicative, empatia, ascolto attivo si confermano le qualità indispensabili per chi vuole essere vincente, nel lavoro come nella vita. Mi piacerebbe concludere con una ‘parola magica’ che sta a cuore a noi Coach: ATTEGGIAMENTO. Come ti poni nei confronti della vita? Ti rimbocchi le maniche ogni giorno o ti nascondi ogni volta dietro una scusa diversa? Abbi il coraggio di uscire dagli schemi, sii creativo e tira fuori ciò che sei nel profondo. TU fai la differenza.
Grazie a tutto lo Staff e al team MCI per questa nuova grande occasione di crescita e condivisione.

Grazie D’Alessandro
Job Mission, un’esperienza che è riuscita ad estendere la Sua efficacia anche oltre il mondo del lavoro. Una raccolta di vissuti, passioni e racconti che hanno fatto di questo evento, un’esperienza introspettiva per ciascun “comunicante”. Conducendoli, così, alla (ri)scoperta della propria reale direzione.
Capire, grazie all’attività del coaching, qual è il reale orientamento professionale e stabilirne su asse temporale dei micro obiettivi(tappe) che ne compongono la meta finale, rendendola più alla portata del “desiderante”, è stato un lavoro gratificante dal punto di vista umano e lavorativo.
Questo lavoro, in alcuni casi, ha dato come risultato una nuova luce negli occhi delle persone, che suggeriva la voglia di crederci ancora in un futuro(lavorativo) migliore e di sapere come fare e soprattutto da dove iniziare, ovvero da Se stessi.

Al termine di questa esperienza, possiamo dire che la JOB MISSION è stata sia un’occasione per mostrare le potenzialità del coaching, sia per agevolare l’inserimento nel mondo del lavoro degli Allievi della Scuola di Coaching MCI.

 

 

Related Post