Ti racconto una storia del mio lavoro di Business Coach.

Francesca, nome di fantasia, è una professionista che si annoia facilmente. Non riesce a rimanere per lungo tempo a lavorare con la stessa società e quando lo fa, sente il bisogno di trovare altri lavori da svolgere contemporaneamente.

Ovviamente questo non piace ai suoi datori di lavoro e ben presto Francesca si ritrova a dover cercare un nuovo incarico. Continua così per un po’ di anni, a volte è lei che si licenzia, altre è la società con cui lavora che le chiede di andare via.

Francesca mi contatta e nella prima sessione mi dice “Credo di aver sbagliato tutto, pensavo di aver realizzato il mio sogno scegliendo il lavoro che faccio, ma forse non è per me…”

Nel percorso di Coaching, Francesca vede con più chiarezza tante cose. Si rende conto che la scelta, prima degli studi e poi del lavoro, è perfettamente in linea con il suo essere e con i suoi valori e comprende il motivo per cui si annoia facilmente.

Per lei è importante sentire la libertà di scegliere, la libertà di conoscere nuove persone, la libertà a nuovi stimoli. Le piace relazionarsi con gente nuova e occuparsi di più progetti contemporaneamente. Tutto questo la fa sentire in pace con se stessa e soprattutto solo così sente di esprimere il meglio di sé.

Scopre che il lavoro da dipendente è un po’ stretto per una professionista come lei, che ama esplodere la sua creatività nelle relazioni e in nuovi progetti. Così decide di intraprendere la libera professione. Decisione che le fa cambiare totalmente direzione. Una nuova energia la pervade, finalmente stringe tra le mani il timone della sua vita, finalmente si sente sicura, piena e felice.

Che relazione ha questo racconto con il Personal Branding?
Sicuramente,  la storia di Francesca fa riflettere sul fatto che parlare di Personal Branding è molto di più di una bella foto pubblicata sui social.
Per me, Personal Branding è prima di tutto torvare la risposta a questa domanda “perché faccio quel che faccio”. Una domanda che apre a risposte importanti e profonde. Risposte che tutti cerchiamo. Risposte che possono fare la differenza tra successo e insuccesso, tra benessere e malessere, tra risultati e fallimenti.
“Perchè faccio quel che faccio” è sicuramente uno degli step fondamentali per iniziare a Ri-progettare il proprio Personal Branding!

E tu, cosa ne pensi?

Marilù Colaci De Vitis (Business Coach)