“Grazie a questo percorso siamo una classe più unita. Ci vogliamo molto più bene di prima. Una classe in cui non ci sono esclusi e siamo tutti più felici“.
Questo il Feedback di un’alunna di 1° Media della Scuola “N. ZingarellI” di Bari, che ha preso parte al percorso LA FELICITA’ a SCUOLA tenuto dal prof. Pasquale Adamo (Mental Coach) e fortemente voluto dalla prof.ssa Patrizia Sollecito.

Mentre da una parte si critica la Scuola, si criticano gli Insegnanti e il bullismo sembra invincibile, da qualche parte, in ITALIA (e non in Danimarca) e per la precisione nel SUD ITALIA, si realizzano progetti innovativi, probabilmente temerari, ma sicuramente efficaci – considerato il risultato.

Tanto si sta facendo contro il bullismo e il cyberbullismo, ponendo, però – nella gran parte dei casi – al centro il FALLIMENTO della Scuola, degli insegnanti e dei genitori.

Eppure, c’è una Scuola che funziona. Ci sono insegnanti che svolgono ancora il loro lavoro con passione e ci sono genitori presenti.
Tutte parti essenziali di un progetto di 5 incontri, svolto in aula e orientato alla FELICITA‘.

LA FELICITA’ A SCUOLA

Il progetto ha toccato diversi temi, tra cui la CURIOSITA‘ e la MERAVIGLIA – elementi essenziali per suscitare la felicità.
I GESTI e le PAROLE per essere Felici – alleati preziosi per creare legami positivi, ma anche antidoti potentissimi contro il bullismo.
COME AFFRONTARE LA PAURA, perchè se hanno paura gli adulti, figuriamoci come possono sentirsi oggi ragazzi di 10 anni.
Infine, COME SVILUPPARE LA FIDUCIA in classe, perchè la fiducia è la forma più elegante d’amore.

Ogni incontro è stato tenuto dal prof. Pasquale Adamo, che ha utilizzato il Coaching, un approccio estremamente pratico ed esperienziale, che tanto ha coinvolto ed entusiasmato gli Alunni.

Di questo progetto, abbiamo certezza dei risultati prodotti, perchè abbiamo raccolto il feedback degli Alunni e ci piace pensare che le ripercussioni positive si avranno anche con il passare degli anni.

Nel frattempo, abbiamo lasciato una classe più coesa. Genitori coinvolti dai compiti a casa sulla felicità. Un insegnante – Patrizia Sollecito – che per i prossimi 3 anni sarà il loro punto di riferimento.

Abbiamo lasciato, soprattutto, degli Alunni che si sono trasformati in Paladini e Paladine della Felicità, perchè lì fuori c’è bisogno di Eroi.

 

 

 

 

Related Post